Get Adobe Flash player

News

 

 

SCIA Milano

Data 07/02/2013

Nuove disposizioni in materia di presentazione delle Segnalazioni Certificate di Inizio Attivita' in materia edilizia. Premesso che a seguito di opportuni confronti tra i Settori competenti sono state riscontrate disfunzioni organizzative nella gestione delle Segnalazioni Certificate di Inizio Attivita' (SCIA art. art. 19 L. 241/90) la cui gestione e' oggi demandata alle Zone di Decentramento(cd SCIA zonale); preso atto che, alla luce delle novita' introdotte in materia edilizia dalla L. 134/12, lo Sportello Unico per lEdilizia costituisce lunico punto di accesso per il privato interessato in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti il titolo abilitativo (art. 5 c. 1bis DPR 380/2001); e' stata valutata come necessaria e dovuta, in forza della citata norma statale, leliminazione delle pratiche di SCIA oggi facenti capo alle Zone di Decentramento (in ordine a quanto stabilito dagli artt. 82 e 83 e 130 del vigente Regolamento Edilizio), mentre potranno continuare a far capo alle stesse le comunicazioni relative agli interventi che possono essere eseguiti senza alcun titolo abilitativo (CIAL art. 6 DPR 380/2001). A far tempo dal 4 febbraio 2013 p.v verr pertanto eliminato dal sito istituzionale del Comune di Milano il modulo relativo alla cd SCIA zonale. A far tempo dal 18 febbraio 2013 inoltre NON potranno pi essere presentate presso gli Uffici di protocollo delle Zone di Decentramento le trattazioni di SCIA, che dovranno essere quindi obbligatoriamente presentate (o indirizzate) presso gli Uffici dello Sportello Unico per lEdilizia Servizio Interventi Edilizi Minori siti in via Pirelli 39. Si precisa infine che per le SCIA eventualmente presentate presso il Protocollo Generale del Comune di Milano i termini del controllo, demandato agli Uffici dello Sportello Unico per lEdilizia, decorreranno dalla data di arrivo al Servizio competente.